Stregherie

3.2_013a-1024×1024

“La donna nasce fata, in amore è maga, ma per le società e per le religioni è strega”

Una storia vecchia e nuova di streghe, tra conoscenze antiche, cerimonie nascoste, sacralità ed erotistmo, per raccontare una figura di donna rimossa dalla cultura e dalla vita.

Il racconto creato dalla mostra permette ai veri appassionati di temi di femminismo, di letteratura gotica, di metal rock, di film dell’orrore, di antropologia, come di folklore, o di realizzazione di domestici incantesimi, di avvicinare il percorso come macchina narrativa, seguendo le stanze che sono dedicate ai momenti più rilevanti della vicenda della strega e di sentire storie originali ispirate alle opere presentate nell’esposizione.

Incisioni di Streghe, una raccolta di stampe antiche unica al mondo, la collezione Guglielmo Invernizzi
Strumenti di Magia, una serie di oggetti originali e mai visti in Italia
La Strega di Monza, una sezione di interesse locale dedicata al raro romanzo storico scritto da Giovanni Beroldi da Vicenza
L’illustratrice dell’atroce, sei illustrazioni originali inedite di Gloria Pizzilli
Programma completo e informazioni più dettagliate sul sito ufficiale!

Acquista il biglietto!

EVENTI COLLATERALI

20 NOVEMBRE ORE 11:00
STREGHE LE EROINE DELLO SCANDALO con l’Autrice ILARIA SIMEONE
Ilaria Simeone è nata a Napoli nel 1962 e vive a Milano. Giornalista professionista, ha compiuto studi di filosofia, ha scritto guide di viaggio e, con altri autori, ha pubblicato Guida all’Italia misteriosa (De Agostini, 2005).
1616, Ducato di Milano e Mantova.  Caterina de Medici viene accusata di aver maleficiato il nobile senatore Luigi Melzi. Successivamente si svolger una sorta di processo privato tutto interno al palazzo milanese. Una vicenda che finisce con l’impiccagione e il rogo della strega rea confessa.
1587 Triora, Podesteria della Repubblica di Genova: si apre uno dei più appassionanti processi italiani alle streghe. Trentacinque imputate, tre magistrature e un’inedita ferocia persecutoria. Il procedimento dura tre anni e distrugge un’intera comunità.
1716 Brentonico, quattro Vicariati: Maria Bertoletti, detta la Toldina, viene accusata di stregoneria, processata nel foro penale laico e condannata al rogo. Oggi, 300 anni dopo, il Comune trentino ha richiesto l’apertura del procedimento.
Il testo “Streghe. Le eroine dello scandalo” racconta queste ignobili storie. Tre vicende diverse ma unite da un’unica atavica paura: la donna! Ilaria Simeone indossa i panni di una cronista giudiziaria, consultando gli atti giudiziari dell’epoca, comprendendo così come la macchina della giustizia condannasse le streghe nel secolo della rivoluzione scientifica.
Dopo l’esposizione del testo in un’avvincente intervista, l’autrice risponderà alle domande del pubblico e firmerà le copie dei lettori.

3 DICEMBRE ORE 17:00
LA STREGA NELLE SERIE TV CON STREGA MEDEA
La critica cinematografica Serena Fioramonti, conosciuta dai suoi follower come @strega_medea, parlerà della figura della strega nella fiction e nelle serie televisive. La content creator novarese non ha potuto fare a meno di seguire le inclinazioni verso l’esoterismo, lo spiritismo e il paganesimo e la sua grande passione per l’horror e per la cultura gotica, trasformandole in una professione. Vera e propria strega, di nome e di fatto, è collaboratrice fissa della redazione di Horroritalia24 e di diverse case di distribuzione home video. Nell’incontro, dal titolo “La strega nelle serie tv con Strega Medea”, ci condurrà in un viaggio alla scoperta della figura della donna-strega e della sua emancipazione, analizzando alcuni personaggi costruiti per diverse serie tv. Ne prenderà in esame, da una parte, l’aderenza ai più classici stereotipi, dall’altra le invenzioni e le innovazioni, così da farci capire quali sono i reali riferimenti alla stregoneria e quanto, invece, è frutto di pura fantasia.

MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE DALLE 10:30 ALLE 20:00
WINTER MAGIC TEA & HERBAL
SUPERHERBSUPERYOU
Una giornata tra erbe e spezie per parlare di magia, ricette e rituali. Un modo per connettersi all’energia dell’inverno passando tra ricette, pozioni e cerimonie. Un calendario di appuntamenti ricchissimo, degustazione e vendita di tè e infusi.
Nella giornata di mercoledì 7 dicembre la tea stylist Francesca Natali sarà nostra ospite con un ricco programma di eventi, info e prenotazioni qui

11 DICEMBRE ORE 11:00
LUCA SCARLINI RACCONTA LA GRANDE MADRE
La conferenza tenuta dal curatore Luca Scarlini sarà dedicata all’antica religione della Grande Madre. Divinità femminile primordiale, da sempre venerata in una vasta gamma di culture, civiltà e popolazioni, la Grande Madre rimanda al simbolismo materno della creatività, della nascita, della fertilità, della sessualità, del nutrimento e della crescita. Dai tempi più antichi, questa divinità è sullo sfondo del culto delle streghe, anche se nell’immaginario cattolico è stata poi sostituita dall’adorazione del demonio.

15 DICEMBRE ORE 17:30
GDL LE PAGAIE
GRUPPO DI LETTURA CON GAIA LAPASINI
Da più di due anni Gaia Lapasini consiglia libri sul web, da Instagram al suo canale YouTube. Si è circondata di persone, che come lei, amano leggere e cercano qualcuno con cui condividere questa passione. È nato così Lepagaie, il gruppo di lettura virtuale con lo scopo di approfondire insieme un testo al mese. In esclusiva, la prossima discussione, si terrà anche in presenza alla Mostra Stregherie alla Villa Reale di Monza, il 15 dicembre alle 17:30. Il libro di cui si parlerà è “Lizzie” di Shirley Jackson.

16 DICEMBRE ORE 15:00
VISITA GRATUITA GUIDATA DA GUGLIELMO INVERNIZZI
SCOPRI LA MOSTRA CON IL SUO COLLEZIONISTA
Nato nella notte di Halloween Guglielmo Invernizzi dedica tutta la sua vita alle Streghe, collezionando opere e testi che le vedono come protagoniste creando una collezione unica al mondo. Originario del comasco e appassionato di storia locale il Signor Invernizzi acquista la prima opera nella prima metà degli anni Settanta. Una piccola stampa incisa all’acquaforte dell’artista belga Johann Theodor de Bry rappresentante la Strega di Malleghem. Abituati nella nostra cultura a pensare alle streghe come donne malefiche, questa di De Bry rappresentava invece una strega “benefica”. Nella stampa si vede una donna con l’aspetto tipico di una strega malefica mentre esercita delle benevole attività da “medichessa”. La contrapposizione fra il bene e il male, la strega buona e quella cattiva, ha fatto scattare nel Signor Invernizzi il desiderio di provare a costruire una mostra per immagini. Nella giornata di venerdì 16 dicembre alle ore 15:00 il Signor Invernizzi in persona effettuerà delle visite guidate gratuite. Venite a scoprire la mostra e i segreti delle opere svelati dal collezionista stesso.

18 DICEMBRE ORE 17:00
W.I.T.C.H con Barbara Canepa
Domenica 18 dicembre, alle 17:00, alla Villa Reale di Monza sarà ospite l’autrice di W.I.T.C.H., uno dei fumetti più diffusi e conosciuti al mondo. Barbara Canepa, illustratrice che ha collaborato anche alla realizzazione di numerosi progetti della Walt Disney Company, creò il progetto nel 1997 insieme ad Alessandro Barbucci e Elisabetta Gnone. Da allora, W.I.T.C.H. ha ottenuto un successo enorme, è stato premiato con numerosi riconoscimenti e ha venduto più di 80 milioni di copie in tutto il mondo. Insieme all’autrice il visitatore rivivrà la storia delle amatissime W.I.T.C.H. e scoprirà i segreti dietro la realizzazione del celebre fumetto. Dopo la presentazione, Barbara Canepa risponderà alle domande dei più curiosi e firmerà per tutti le copie delle sue opere. Tra gli altri grandi successi dell’illustratrice ci sono “Sky Doll”, pubblicato in più di 28 paesi, con oltre 400.000 copie vendute; la serie “Monster Allergy”, uscita nel 2003 e diffusa successivamente in più di 32 paesi di tutto il mondo; infine la graphic novel “End” per le Edizioni Soleil, attualmente venduta in più di 7 paesi.

MODALITÀ PRENOTAZIONE
Gli eventi sono ad ingresso gratuito per chi è in possesso del biglietto della mostra con la data dell’evento.
Se non hai ancora visitato la mostra
1. Scrivi una mail a info@vertigosyndrome.it specificando: TITOLO EVENTO, NOME E COGNOME di tutti i partecipanti
2. Dopo aver ricevuto la conferma della disponibilità del posto ACQUISTA IL BIGLIETTO ONLINE PER L’ORARIO DELLA CONFERENZA per confermare la tua partecipazione

Se hai già visitato la mostra
1. Scrivi una mail a info@vertigosyndrome.it specificando: TITOLO EVENTO, NOME E COGNOME di tutti i partecipanti e la data in cui hai visitato la mostra
2. Attendi la conferma via mail. Conserva la mail e presentala alla biglietteria il giorno della conferenza per acquistare il tuo biglietto di ingresso ad un prezzo speciale a € 8,00

FATTI, SCANDALI E VERITÀ SULLE SOVVERSIVE DELLA STORIA!

29 ottobre 2022 – 26 febbraio 2023
Belvedere, Villa Reale Monza
Viale Brianza 1

La biglietteria si trova al Terzo Piano

Orari:
Giovedì e Venerdì 10,30 – 18,30
Sabato e domenica 10,30 – 20,00

Iscriviti alla nostra
newsletter!

Nome(Required)
(Required)